Calzature di sicurezza per l’industria alimentare

0
324
Tempo di lettura: 5 min
Chaussures de sécurité pour l'industrie alimentaire

Sul mercato c’è una vasta scelta di scarpe antinfortunistiche. A prima vista sembrano tutte uguali, ma in realtà ci sono grandi differenze tra i diversi tipi. Il mio obiettivo è insegnarti a distinguere le scarpe antinfortunistiche giuste per ogni ambiente di lavoro. Per essere precisi, in questo articolo parlerò di calzature di sicurezza per l’industria alimentare.Chaussures de sécurité pour l'industrie alimentaire

In questo articolo cercherò di darti un’idea del tipo di scarpe più adatte al tuo posto di lavoro e alle tue esigenze specifiche.

Ovviamente non è facile includere tutti i tipi di rischi legati alla tua situazione lavorativa, ma i seguenti sono i più frequenti.

Sono sicuro che questo articolo ti aiuterà a scegliere il tipo perfetto di scarpe antinfortunistiche per l’industria alimentare, in base alle tue esigenze.

Scarpe di sicurezza per l’industria alimentare: tipi di lavoro

Calzature di sicurezza per l'industria alimentare

Nel tuo lavoro, lavori spesso con macchinari, procedimenti e sistemi di trasporto a gestione automatizzata e usi macchine o sistemi meccanici, collegati tra loro per formare linee di produzione.

Le scarpe di sicurezza giuste per le tue applicazioni dovrebbero proteggerti, ma allo stesso tempo dovrebbero far respirare i piedi, quindi una buona e comoda calzatura di sicurezza per l’industria alimentare farà il suo lavoro.

Ma nell’industria alimentare ci sono diversi lavori, non solo uno, e ciascuno comporta rischi diversi, che devono essere prevenuti con diversi tipi di scarpe antinfortunistiche.

I lavori più comuni sono:

• Logistica interna: nella tua attività il cibo può causare scivolamenti, quindi la soluzione migliore per te è una suola SRC fatta con PU a densità singola, oppure PU/TPU o PU/Gomma. Per il tomaio la pelle va bene, ma il materiale migliore è sicuramente la microfibra.

 

Scarpe antinfortunistiche microfibra selezionate da SafetyShoesToday

Last updated on 02/07/2020 8:52 AM

 

• Consegna del cibo: se questo è il tuo lavoro, a seconda del tipo di cibo che viene consegnato, potresti entrare in contatto con acqua e liquidi. Avrai bisogno di scarpe di sicurezza impermeabili e antiscivolo, ecco perché un prodotto S3 SRC è la scelta migliore. Sempre meglio se in microfibra.

 

Scarpe antinfortunistiche S3 SRC selezionate da SafetyShoesToday

Last updated on 27/06/2020 4:44 AM

 

Scarpe di sicurezza per l’industria alimentare: ristorazione e pulizia degli alimenti

Ristorazione: a volte questo tipo di lavoro porta al contatto con i rifiuti alimentari; si consiglia un buon paio di scarpe in microfibra con la linguetta anche in microfibra per evitare entrata di cibo dai lati della linguetta. Anche una suola SRC sarà di aiuto, per evitare brutte cadute, che sono piuttosto comuni in questo campo.

Pulizia degli alimenti: se questo è il tuo lavoro, potresti spesso avere i piedi bagnati, quindi l’uso di stivali polimerici (O4 o S4) ti aiuterà ad essere protetto da umidità e da brutte cadute. Se si desidera utilizzare scarpe normali piuttosto che stivali, sarebbe preferibile se fossero impermeabili (marcate WR).

 

Scarpe di sicurezza per l’industria alimentare: servizi di pulizia

Servizi di pulizia: anche in questo campo i tuoi piedi potrebbero spesso bagnarsi, quindi consiglio l’uso di stivali O4 o S4 SRC, per proteggerti da umidità e brutte cadute. Se vuoi usare scarpe normali piuttosto che stivali, allora dovresti optare per un prodotto impermeabile marcato WR.

 

Stivali antinfortunistici S4 selezionate da SafetyShoesToday

€57.99
in stock
2 new from €57.99
Amazon.it
Free shipping
€29.90
in stock
1 new from €29.90
Amazon.it
€23.08
in stock
4 new from €20.08
Amazon.it
Free shipping
Last updated on 27/06/2020 4:44 AM

 

Scarpe di sicurezza per l’industria alimentare: tipi di rischi

Finora abbiamo analizzato i lavori più importanti nel settore alimentare, ora diamo un’occhiata ai rischi più comuni che i tuoi piedi assumono se lavori in questo campo.

Naturalmente è difficile includere tutti i rischi, ma i seguenti sono i più comuni. Sono certo che questo ti aiuterà a scegliere il tipo di scarpe antinfortunistiche più adatto alle tue esigenze.

  • Devi comprare delle scarpe antinfortunistiche per lavorare, ma non sai quali caratteristiche dovrebbe avere?
  • Ti piacerebbe avere un’idea migliore dei diversi rischi che si corrono in questo tipo di lavoro?

Ora ho intenzione di spiegarti quali sono i rischi più frequenti in questo ambiente, per aiutarti a scegliere le scarpe antinfortunistiche perfette per il tuo lavoro.

Calzature di sicurezza per l'industria alimentare

Quali sono i rischi per i tuoi piedi? Quali soluzioni si possono trovare sul mercato?

Nell’industria alimentare possono verificarsi le seguenti situazioni:

• Piedi bagnati;

• Pavimento molto scivoloso;

• Impatti e schiacciamenti nell’area delle dita dei piedi.

Scarpe di sicurezza per l’industria alimentare: tipi di protezione e caratteristiche richieste

Quasi ogni tipo di scarpe ha le sue varianti, che offrono una sicurezza duratura; in questo campo, le scarpe antinfortunistiche dovrebbero essere equipaggiate con:

• Tomaia resistente all’acqua (S2);

Puntale protettivo;

• Estrema resistenza allo scivolamento “SRC”. Inoltre, la suola può essere realizzata in PU mono-densità (o di qualsiasi altro materiale) e il puntale dovrebbe essere non metallico.

Scarpe di sicurezza per l’industria alimentare: prodotti richiesti

• UNI EN ISO 20345: Dispositivi di protezione individuale – Specifiche per calzature di sicurezza per uso generale. Dotato di puntale protettivo, questo tipo di scarpe protegge l’utente da urti e schiacciamenti, con una resistenza massima a forze di almeno 200 J e a carichi di pressione di almeno 15 kN.

• Scarpe di sicurezza S2. Maggiori informazioni sulle scarpe antinfortunistiche S2 qui.

• Stivali polimerici S4

Calzature di sicurezza per l'industria alimentare

Scarpe antinfortunistiche per l’industria alimentare: cosa ne pensi?

Queste sono le caratteristiche che ti suggerisco di seguire se stai cercando un buon paio di scarpe antinfortunistiche per l’industria alimentare.

Una volta scelto il prodotto giusto, sarai molto più protetto e comodo al lavoro.

Ti garantisco che se usi il giusto tipo di scarpe antinfortunistiche, lavorare diventerà un’esperienza migliore per te!

 

Cosa ne pensi di questo tipo di scarpe antinfortunistiche?

Hai punti da aggiungere?

Lasciaci un commento qui sotto!

Articolo precedenteCalzature di Sicurezza per Rischi Speciali
Articolo successivoCosa è l’ISO delle Calzature di Sicurezza
Robert Frog
Sono nato a Londra nel 1975 e qui tutt’ora risiedo. Potrei definirmi, riassumendo in poche parole la mia lunga carriera lavorativa, un grande esperto del mondo del piede. Subito dopo il diploma in Scienze Motorie ho iniziato a lavorare in un’ortopedia nella quale si realizzavano plantari su misura per persone con problemi del piede. Nel 1999 sono stato assunto come Key Account Manager in una nota catena di calzature antinfortunistiche e altri dispositivi di protezione individuale. Tra i miei clienti avevo numerose industrie, che visitavo regolarmente per comprendere le esigenze dei lavoratori, sia in termini di protezione che di comfort. Durante questi anni ho consolidato le mie conoscenze sulle problematiche del piede. Non solo: ho studiato con attenzione i prodotti che proponevo: frequentando corsi, partecipando a fiere di settore e, spesso, raccogliendo l’invito delle aziende produttrici a visitare gli stabilimenti. Ho potuto, così, osservare da vicino le tecniche e i materiali con cui vengono prodotte le migliori scarpe antinfortunistiche. Dal 2015 collaboro con la PPE Academy per la redazione dei contenuti di Safety Shoes Today.

Nessun Articolo da visualizzare

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui