×

Ricerca

Filtri

Marca

Standard

Categoria di sicurezza

Proprietà aggiuntive

Res. Scivolamento

Tipo di scarpa

Plus tecnici

Materiale tomaia

Colore

Puntale

Lamina antiperforazione

Suola

Sistema di allacciatura

Sesso

Taglie

Larghezza

Peso

Usi speciali

Filtri

Marca

Standard

Categoria di sicurezza

Proprietà aggiuntive

Res. Scivolamento

Tipo di scarpa

Plus tecnici

Materiale tomaia

Colore

Puntale

Lamina antiperforazione

Suola

Sistema di allacciatura

Sesso

Taglie

Larghezza

Peso

Usi speciali

Calzature di sicurezza, tipi di pelle

Quando devi comprarti un nuovo paio di scarpe antinfortunistiche hai bisogno di sapere con che tipi di pelle sono realizzateAnche in questo caso sapere di più sulle tecniche introdotte dai produttori ti servirà molto.

  • Quanti diversi tipi di pelle per calzature di sicurezza esistono?
  • E qual è la differenza fra i diversi tipi di pellame?

In quest’articolo ti spiegherò tecnicamente cosa fare se ti servono calzature di sicurezza ma non sai quale tipo di pellame dovresti scegliere. Scommetto che sarai sorpreso di quanto sia facile trovare il prodotto perfetto per te!

  • Ti servono scarpe antinfortunistiche con un’elevata traspirazione?
  • Hai bisogno di scarpe antinfortunistiche con resistenza agli agenti chimici?
  • Ti servono scarpe antinfortunistiche a un prezzo modico?
  • Hai bisogno di scarpe antinfortunistiche resistenti alle infiltrazioni d’acqua?

C’è una grandissima varietà di necessità che si possono avere, ora ti spiegherò cosa offre il mercato, e a quali caratteristiche devi guardare per capire quale sia il perfetto tipo di pellame per le tue specifiche esigenze!

I pellami in generale.

PELLAMI: Sebbene i pellami artificiali stiano diventando molto popolari sul mercato, la maggior parte delle calzature di sicurezza sono realizzate in pelli naturali. Le pelli sono di vacca, bufalo, maiale, a seconda che debbano essere usate per la tomaia o per le fodere.

La pelle viene lavorata in modo che diventi non putrescibile. La pelle lascia respirare il piede, trattiene il calore e resiste all’umidità. Altre qualità distintive della pelle sono la durevolezza, resistenza all’abrasione, protezione da vento e pioggia, resistenza allo strappo, robustezza, comodità, ed è una risorsa rinnovabile.

Uno svantaggio, invece, è la non uniformità, poiché si tratta di un prodotto naturale.

Le diverse fasi della produzione del pellame:

  • La pelle è separata dall’animale manualmente o meccanicamente
  • Viene subito seccata e refrigerata o messa sotto sale perché non si decomponga
  • La pelle, prima di cominciare la conciatura, viene lavata per rimuovere il sale e altri componenti
  • Il pelo è rimosso chimicamente dal pellame
  • I frammenti restanti di carne e grassi sono rimossi meccanicamente
  • La pelle viene divisa in strati, i più importanti dei quali sono la pelle fiore ed il cuoio split.

Si comincia la conciatura utilizzando sale di cromo III (sono ammesse fino a 3 parti per milione di cromo nella composizione della pelle dopo il processo di conciatura). Il prodotto dopo questa fase è chiamato WET BLUE. Il pH della pelle conciata in sali di cromo è fra 3 e 4, che è il giusto pH della pelle di una calzatura di sicurezza. Questa pelle conciata è ora resistente al calore fino a 75 gradi, impermeabile all’acqua (non sempre) e resistente alla trazione ma, nonostante tutto ciò, è traspirante.

Calzature di sicurezza, cosa avviene dopo la conciatura

Dopo la conciatura la pelle è sottoposta a un processo finale, viene cioè pressata perché abbia uno spessore preciso e fisso. Viene colorata, e trasformata in pelle liscia, granulata o Nubuck, per soddisfare le diverse necessità dei clienti in termini di colore, finiture esterne eccetera.

Molte pelli vengono stampate per conferire loro una particolare estetica. Lo stampo ha temperature superiori ai 100 gradi, e si usano dei lubrificanti a base di silicone per impedire che la pelle si attacchi allo stampo.

La pelle impermeabile all’acqua ha un contenuto fino all’8% di componenti grasse polimeriche. Ci sono diversi livelli di impermeabilità all’acqua di una pelle.

La pelle pieno fiore può essere più o meno naturale. Questo dipende da quanti difetti presenta prima della lavorazione, perché verrà corretto, in misura minore o maggiore, con pigmenti o resine per migliorarne l’aspetto.

La pelle Nubuck è solitamente una pelle fiore che viene sottoposta a una leggera sabbiatura e poi può essere usata com’è, o vi si possono aggiungere oli per creare l’effetto PULL UP

La pelle scamosciata è creata spesso partendo dagli strati “split”. La struttura è molto aperta e traspirante.

In genere, la pelle bovina o di maiale è usata per creare fodere interne.

Calzature di sicurezza, i diversi tipi di pelle

Ecco una descrizione dei vari tipi di pellami:

  • PELLE PIENO FIORE: dopo la lavorazione presenta ancora tutto lo strato superficiale, perché tale strato non viene “corretto”. Il valore minimo ammesso del coefficiente di permeabilità al vapore acqueo è di 0,8mg(cm2/h) secondo lo standard EN ISO 20345, e il valore medio del coefficiente di questo tipo di cuoio è in genere di 4mg(cm2/h).

Calzature di sicurezza, tipi di pelle - Safety Shoes Today

 

Prodotto “IN PELLE PIENO FIORE” ideale selezionato da SafetyShoesToday

 

  • NUBUCK: è una pelle naturale particolarmente raffinata, che è stata sottoposta ad una leggera sabbiatura dal lato superficiale, e che ha quindi un aspetto satinato. Siccome rimane impermeabile all’acqua dopo la lucidatura, è utilizzata per le scarpe antinfortunistiche.

 

Calzature di sicurezza, tipi di pelle - Safety Shoes Today

 

Prodotto “IN NUBUCK” ideale selezionato da SafetyShoesToday

€60.71
61.31
in stock
1 new from €60.71
Calzature di sicurezza, tipi di pelle - Safety Shoes TodayAmazon.it
Free shipping
€67.65
in stock
14 new from €59.65
Calzature di sicurezza, tipi di pelle - Safety Shoes TodayAmazon.it
Free shipping
Last updated on 22/05/2019 07:49

 

  • PELLE SPLIT STAMPATA. Le pelli bovine hanno uno spessore dai 5 ai 10 millimetri, che rende possibile dividere il cuoio più di una volta. Il processo di spaccatura dà alla pelle uno spessore uniforme. Questo tipo di pelli (specialmente quella di bufalo) è la più economica. Il valore minimo ammesso del coefficiente di permeabilità al vapore acqueo è di 0,8mg(cm2/h) secondo lo standard EN ISO 20345; il valore medio del coefficiente di questo tipo di pelle è di 1.5mg(cm2/h).

 

Calzature di sicurezza, tipi di pelle - Safety Shoes Today

 

Prodotto “IN PELLE STAMPATA” ideale selezionato da SafetyShoesToday

Last updated on 22/05/2019 07:49

 

  • SCAMOSCIATO: lo “scamosciato” è un termine generico che indica quelle pelli che hanno una superficie ruvida. Il valore minimo del coefficiente di permeabilità al vapore acqueo secondo lo standard EN ISO 20345 è di 0,8mg(cm2/h), e il valore medio del coefficiente di questo tipo di pelle è circa di 9mg(cm2/h).

 

Calzature di sicurezza, tipi di pelle - Safety Shoes Today

 

Prodotto “IN PELLE SCAMOSCIATA” ideale selezionato da SafetyShoesToday

€73.58
77.51
in stock
7 new from €64.90
Calzature di sicurezza, tipi di pelle - Safety Shoes TodayAmazon.it
Free shipping
€73.20
in stock
59 new from €65.00
1 used from €70.46
Calzature di sicurezza, tipi di pelle - Safety Shoes TodayAmazon.it
Free shipping
Last updated on 22/05/2019 07:49

 

Materiali e tessuti sintetici:

  • MICROFIBRA: il termine “microfibra” può essere diviso in due parole per facilitare la comprensione: Micro-Fibra. In pratica, è un materiale fatto di fibre molto piccole, infatti si misurano in Dtex, e misurano fra le 0,5 e le 0,7 Dtex (1Dtex o Decitex = 1 grammo per 10,000 metri di filettatura, cioè qualcosa di così piccolo e leggero da pesare 1 grammo ogni 10,000 metri). Viene spesso confusa con la vera pelle, ma si tratta di un tessuto lavorato con del PU.

 

Calzature di sicurezza, tipi di pelle - Safety Shoes Today

 

Prodotto “IN PELLE MICROFIBRA” ideale selezionato da SafetyShoesToday

Last updated on 22/05/2019 07:49

 

  • TESSUTI ESTERNI: ci sono vari tipi di tessuti per la tomaia di una scarpa antinfortunistica, ma la principale distinzione può essere fatta fra tessuti aperti e chiusi, la cui differenza è nella traspirazione; i primi sono adatti alle calzature di sicurezza impermeabili all’acqua, e i secondi per le calzature estive e, in generale, traspiranti. Il valore medio del coefficiente di permeabilità al vapore acqueo dei tessuti chiusi è di circa 3mg(cm2/h), e per i tessuti aperti supera i 10mg(cm2/h).
  • CORDURA: http://www.invista.com/en/brands/cordura.html e www.cordura.com. Cordura® è un tessuto di poliammide. I tessuti Cordura® sono fatti con fibre di poliammide, che vengono tessute di nuovo e poi intrecciate. Questo rende il tessuto particolarmente resistente allo strappo. I tessuti Cordura® sono anche leggeri e molto traspiranti.

 

Calzature di sicurezza, tipi di pelle - Safety Shoes Today

Calzature di sicurezza, raccomandazioni

Ora conosci, almeno a grandi linee, i diversi tipi di pellami per calzature di sicurezza

Queste sono le soluzioni che ti suggerisco se cerchi di capire quale sia il miglior pellame per le tue scarpe antinfortunistiche.

Una volta che avrai scelto le scarpe antinfortunistiche con il giusto tipo di pellame, sarai più protetto e avrai un maggior comfort sul lavoro.

Ti assicuro che se usi il giusto tipo di pellame, vivrai una miglior esperienza lavorativa.

Cosa ne pensi dei vari tipi di pelle per calzature di sicurezza?

Hai qualche punto da aggiungere?

Lasciaci un commento qua sotto!

NON HAI TROVATO LA SCARPA CHE CERCAVI?

CONTATTACI

We will be happy to hear your thoughts

Lascia un commento

NON HAI TROVATO LA SCARPA CHE CERCAVI?

CONTATTACI

Login/Register access is temporary disabled