Scarpe antinfortunistiche Atlas

0
361
Tempo di lettura: 3 min
atlas safety shoes today

Una breve menzione della storia del marchio Atlas

L’azienda è nata ad Unna nel 1910, infatti, l’ATLAS® Schuhfabrik ha veramente una lunga storia. Ai primordi, l’azienda veniva chiamata semplicemente Fabbrica di Scarpe di Unna e possedeva solo 16 dipendenti che erano attivi sui 3 piani aziendali. Ogni piano possedeva un ruolo importante nella fabbrica, infatti, la cucitura, il taglio e la montatura dei puntali d’acciaio avvenivano al primo piano. Il piano terra, invece, che oggi ospita l’attuale negozio era il reparto di lavorazione e vendita dei metalli.atlas safety shoes today

Inizialmente, l’azienda era in grado di produrre sino ad 80 paia di scarpe ogni giorno, tanto da essere definita un’ottima produzione. Oggi, invece, Atlas è in grado di produrre, nel quotidiano, oltre 7000 paia di calzature di sicurezza.

Al raggiungimento del cinquantesimo anniversario, Atlas contò ben 63 dipendenti e fu in grado di realizzare una produzione giornaliera di 400 paia di scarpe. Dopo essere nata e rimasta ad Unna per altri 14 anni di produzione, la fabbrica ha deciso di spostare il suo nucleo di produzione in un nuovo sito produttivo sito a Dortmund-Wickede nel 1974.

Cosa distingue il marchio di scarpe antinfortunistiche Atlas dalle altre marche?

L’azienda sita a Dortmund, è una tra le principali fabbriche di produzione di calzature di sicurezza in Europa. Ogni anno, è in grado di produrre ben 2,2 milioni di scarpe antinfortunistiche con tecnologia innovativa. L’azienda possiede un team di più di 250 dipendenti in grado di assicurare l’altissima produzione di calzature senza alcun problema.

Come specialista in campo di calzature di sicurezza con molti anni di esperienza, Atlas sviluppa prodotti sicuri specifici per ogni settore. Ogni calzatura realizzata da questa fabbrica è di ottima qualità ed è adattata alle esigenze dei numerosi clienti. Nel 2018, l’area di produzione e del magazzino è stata aumentata fino a raggiungere una dimensione di 30.000 mq, consentendo di immagazzinare in loco fino a 500.000 paia di scarpe antinfortunistiche. In questo modo, la logistica di approvvigionamento ottimizzata è disponibile per i clienti in ogni parte del mondo.

Le parti in pelle delle scarpe antinfortunistiche sono prodotte in Brasile. Le fabbriche di produzione sono situate a Lajeado e Bom Retiro, città universitarie ai confini con l’Argentina. Oggi il marchio ha raggiunto significati senza eguali di prodotti di alta qualità e valore eccellente. Le calzature hanno elevati requisiti al fine ultimo di proteggere i dipendenti sul posto di lavoro e assicurare che abbiano calzature comode e di ultima tecnologia. Di conseguenza, l’azienda, utilizza solo pellami di qualità per i propri prodotti.

E in termini di modellazione / stile?

Il catalogo di scarpe di Atlas comprende diverse collezioni:

  • Cushioning system
  • alu-tec®
  • clima-stream®
  • ESD technology
  • GORE-TEX®
  • Sole technology
  • XP®
  • EN ISO 20345

Quali modelli di scarpe Atlas consiglia SafetyShoesToday?

€115.00
in stock
1 new from €115.00
Amazon.it
€102.00
in stock
1 new from €102.00
Amazon.it
€119.00
in stock
2 new from €93.42
Amazon.it
€129.36
in stock
1 new from €129.36
Amazon.it
€81.76
in stock
2 new from €81.76
Amazon.it
€92.40
in stock
2 new from €92.40
Amazon.it
Last updated on 03/07/2020 1:11 AM

 

Questi sono i miei consigli quando cercherai di capire qual è il miglior modello di calzatura di sicurezza Atlas per le tue esigenze.

Dopo aver scelto il tuo paio di scarpe antinfortunistiche Atlas sarai più protetto sul posto di lavoro e la tua esperienza lavorativa migliorerà.

Cosa ne pensi delle scarpe antinfortunistiche Atlas? Le hai mai usate?

Lasciaci un commento!

Articolo precedenteAboutblu scarpe antinfortunistiche
Articolo successivoScarpe antinfortunistiche per artificieri
Robert Frog
Sono nato a Londra nel 1975 e qui tutt’ora risiedo. Potrei definirmi, riassumendo in poche parole la mia lunga carriera lavorativa, un grande esperto del mondo del piede. Subito dopo il diploma in Scienze Motorie ho iniziato a lavorare in un’ortopedia nella quale si realizzavano plantari su misura per persone con problemi del piede. Nel 1999 sono stato assunto come Key Account Manager in una nota catena di calzature antinfortunistiche e altri dispositivi di protezione individuale. Tra i miei clienti avevo numerose industrie, che visitavo regolarmente per comprendere le esigenze dei lavoratori, sia in termini di protezione che di comfort. Durante questi anni ho consolidato le mie conoscenze sulle problematiche del piede. Non solo: ho studiato con attenzione i prodotti che proponevo: frequentando corsi, partecipando a fiere di settore e, spesso, raccogliendo l’invito delle aziende produttrici a visitare gli stabilimenti. Ho potuto, così, osservare da vicino le tecniche e i materiali con cui vengono prodotte le migliori scarpe antinfortunistiche. Dal 2015 collaboro con la PPE Academy per la redazione dei contenuti di Safety Shoes Today.

Nessun Articolo da visualizzare

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui