Scarpe antinfortunistiche italiane

0
1061
Tempo di lettura: 4 min
scarpe antinfortunistiche italiane

Se stai cercando il tuo prossimo paio di scarpe antinfortunistiche e ti piace il design, lo stile e la qualità, allora leggi questo articolo sulle migliori scarpe antinfortunistiche italiane.scarpe antinfortunistiche italiane

In questo articolo ti elencherò le maggiori marche di scarpe antinfortunistiche italiane con qualche prodotto consigliato per te.

L’Italia e le scarpe antinfortunistiche

L’Italia è da sempre un paese riconosciuto nel mondo per la moda e per il design, oltre che per l’ottimo cibo, e c’è da dire che anche per le scarpe antinfortunistiche l’Italia ha la sua da dire, infatti in Europa è uno dei maggiori produttori di scarpe antinfortunistiche con una gran quantità di marchi tra cui scegliere.

L’Italia inoltre è sempre stata predisposta verso il marketing e le vendite internazionali infatti è possibile trovare qualche produttore di scarpe antinfortunistiche italiane quasi in tutto il mondo.

Il trend delle scarpe antinfortunistiche in Italia

In Italia, come nella maggior parte degli stati europei, è in atto una rivoluzione che vede le scarpe antinfortunistiche sportive prendere sempre più piede specie nei confronti delle generazioni più giovani, che sono disposte a spendere anche qualche euro in più di tasca propria pur di vedere una scarpa con uno stile sportivo ai propri piedi.

Il ragionamento non è così sbagliato, se devi passare almeno otto ore al giorno con le scarpe antinfortunistiche ai piedi vale veramente la pena indossare qualcosa che ti piaccia, che sia comoda e che ti faccia sentire bene. Infatti la tendenza in passato era quella di spendere tantissimi soldi per scarpe da indossare per due o tre ore al giorno (le sportive, le casual) trascurando quelle che si usano per otto o dieci ore al giorno (quelle da lavoro).

Quale marca scegliere, quale marcatura scegliere

Su quale marca scegliere ci sarebbe da fare un discorso infinito che comunque non potrebbe portare a creare una regola, perché la percezione della marca è molto soggettiva, mentre ciò che può essere scelto in forma ragionata è il tipo di marcatura che devono avere le nostre scarpe antinfortunistiche. Se non sai quale marcatura o caratteristica addizionale scegliere in questo sito ci sono tantissimi articoli che possono aiutarti nella tua necessità specifica, se comunque hai bisogno di un consiglio particolare non esitare a contattarci, saremo lieti di aiutarti.

La grande distinzione da fare comunque è scarpa antinfortunistica resistente all’acqua o no, con lamina anti perforazione o senza, e quindi la tua scelta sarà S1, S1P, S2, S3

Le maggiori marche di scarpe antinfortunistiche italiane

Partiamo con un elenco delle marche più conosciute e alcuni prodotti suggeriti

About Blu:

Aimont:

Base:

Cofra:

Diadora:

Dike:

Exena:

Garsport:

Giasco:

Grisport:

Lotto Works:

Panther:

Payper:

Perf:

Sixton:

Sparco:

U-Power:

 

Cosa ne pensi di questo articolo? L’hai trovato utile?

Scrivici nel riquadro sottostante

Articolo precedenteScarpe antinfortunistiche economiche su Amazon
Articolo successivoScarpe antinfortunistiche problemi ai piedi e accessori
Robert Frog
Sono nato a Londra nel 1975 e qui tutt’ora risiedo. Potrei definirmi, riassumendo in poche parole la mia lunga carriera lavorativa, un grande esperto del mondo del piede. Subito dopo il diploma in Scienze Motorie ho iniziato a lavorare in un’ortopedia nella quale si realizzavano plantari su misura per persone con problemi del piede. Nel 1999 sono stato assunto come Key Account Manager in una nota catena di calzature antinfortunistiche e altri dispositivi di protezione individuale. Tra i miei clienti avevo numerose industrie, che visitavo regolarmente per comprendere le esigenze dei lavoratori, sia in termini di protezione che di comfort. Durante questi anni ho consolidato le mie conoscenze sulle problematiche del piede. Non solo: ho studiato con attenzione i prodotti che proponevo: frequentando corsi, partecipando a fiere di settore e, spesso, raccogliendo l’invito delle aziende produttrici a visitare gli stabilimenti. Ho potuto, così, osservare da vicino le tecniche e i materiali con cui vengono prodotte le migliori scarpe antinfortunistiche. Dal 2015 collaboro con la PPE Academy per la redazione dei contenuti di Safety Shoes Today.

Nessun Articolo da visualizzare

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui