Scarpe antinfortunistiche Payper

0
846
Tempo di lettura: 4 min
Scarpe antinfortunistiche Payper

Attraverso un’estesa ricerca e sviluppo, Payper ha sviluppato una gamma specializzata di calzature di sicurezza, per offrire comfort e supporto per tutto il giorno alle persone che trascorrono lunghi periodi di tempo in piedi. Le Scarpe antinfortunistiche Payper sono state letteralmente sviluppata da zero, a partire dal design della suola “HIGH TRACTION”.Scarpe antinfortunistiche Payper

La suola è stata sviluppata per offrire a chi la indossa un comfort estremo, pur mantenendo gli alti livelli di resistenza previsti da un prodotto Payper. La suola è realizzata con una mescola di gomma appositamente formulata, che offre la consueta resistenza all’olio e agli acidi, una resistenza al calore di 300° C, ma grazie al suo esclusivo disegno del battistrada aumenta il livello di resistenza allo scivolamento.

Scarpe antinfortunistiche Payper: cosa le distingue dagli altri marchi?

Oltre lo standard garantito, Payper ha aggiunto il sistema di tunnel brevettato che assorbe gli impatti per un totale comfort. Questa linea combina la più recente tecnologia antiscivolo con un’ammortizzazione e un supporto avanzati per aiutarti a lavorare in sicurezza, comodamente e con stile. La tomaia in microfibra è resistente agli strappi e alle abrasioni, facile da pulire e resistente agli oli. Presenta inoltre una suola realizzata con un mix di gomma appositamente formulata che offre resistenza a olio e calore fino a 300° C.

Payper è l’ultima linea di scarpe di sicurezza con lacci progettata appositamente per le donne. È intelligente e funzionale con un puntale di sicurezza in lega che offre un’ottima protezione.

Payper scarpe antinfortunistiche e stile

Le calzature di sicurezza sono realizzate appositamente per alcuni settori industriali come l’industria alimentare e di bevande, sanità, ospitalità, ufficio, sicurezza, trasporti e logistica. Le caratteristiche e gli standard sono costituiti da:

  • Pelle pieno fiore: Le scarpe antinfortunistiche Payper sono realizzate con pelle di alta qualità che garantisce la resistenza e la durata delle scarpe antinfortunistiche.
  • Certificazione antiscivolo e alta resistenza:  sono certificate per garantire la massima sicurezza sul posto di lavoro, sia in termini di resistenza alle cadute e alle scivolature, sia in termini di protezione dall’impatto degli oggetti pesanti.
  • Resistenza al calore fino a 300° C: Alcuni ambienti di lavoro richiedono scarpe antinfortunistiche resistenti alle alte temperature. Le scarpe Payper possono resistere fino a 300° C, il che le rende adatte per i lavori che comportano l’utilizzo di attrezzature ad alta temperatura come forni e saldatrici.
  • Caratteristica antistatica: L’antistaticità delle scarpe Payper previene lo scoppio di scariche elettriche durante l’utilizzo delle attrezzature elettroniche sensibili come i computer o le attrezzature di laboratorio.
  • Leggerezza: sono leggere e confortevoli, il che le rende adatte per i lavoratori che devono stare in piedi per lunghi periodi di tempo.

E ancora…

  • Amagnetiche: sono prive di parti metalliche, il che le rende adatte per i lavoratori che operano in ambienti con forti campi magnetici, come quelli presenti in alcune attività industriali.
  • Controllo degli odori: sono dotate di un sistema di controllo degli odori che previene la formazione di batteri e la diffusione di cattivi odori.
  • Suola in gomma a doppia densità: La suola delle scarpe Payper è realizzata con una particolare tecnologia a doppia densità che garantisce la massima aderenza al suolo e la massima resistenza all’usura.
  • Plantare removibile memory foam: Il plantare delle scarpe Payper è realizzato con una speciale schiuma che si adatta alla forma del piede per garantire il massimo comfort durante l’utilizzo delle calzature antinfortunistiche. Inoltre, il plantare è removibile e lavabile per garantire la massima igiene e freschezza delle scarpe.

Scarpe Payper: quali sono i modelli di raccomandi SafetyShoesToday?

Last updated on 03/07/2020 1:11 AM

Cosa ne pensi delle Scarpe antinfortunistiche Payper?

Le hai mai usate?

Lasciaci un commento!

Scegli il tuo prossimo paio di Scarpe antinfortunistiche Payper, scegli di vivere il tuo lavoro in sicurezza.

Articolo precedenteI migliori attrezzi per falegname
Articolo successivoScarpe antinfortunistiche Amazon catalogate!
Robert Frog
Sono nato a Londra nel 1975 e qui tutt’ora risiedo. Potrei definirmi, riassumendo in poche parole la mia lunga carriera lavorativa, un grande esperto del mondo del piede. Subito dopo il diploma in Scienze Motorie ho iniziato a lavorare in un’ortopedia nella quale si realizzavano plantari su misura per persone con problemi del piede. Nel 1999 sono stato assunto come Key Account Manager in una nota catena di calzature antinfortunistiche e altri dispositivi di protezione individuale. Tra i miei clienti avevo numerose industrie, che visitavo regolarmente per comprendere le esigenze dei lavoratori, sia in termini di protezione che di comfort. Durante questi anni ho consolidato le mie conoscenze sulle problematiche del piede. Non solo: ho studiato con attenzione i prodotti che proponevo: frequentando corsi, partecipando a fiere di settore e, spesso, raccogliendo l’invito delle aziende produttrici a visitare gli stabilimenti. Ho potuto, così, osservare da vicino le tecniche e i materiali con cui vengono prodotte le migliori scarpe antinfortunistiche. Dal 2015 collaboro con la PPE Academy per la redazione dei contenuti di Safety Shoes Today.

Nessun Articolo da visualizzare

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui