Scarpe antinfortunistiche per fascite plantare

0
3625
Tempo di lettura: 6 min
Calzature di sicurezza per fascite plantare

Sul mercato c’è un’ampia scelta di scarpe antinfortunistiche, e a prima vista sembrano tutte simili, ma in realtà ci sono grandi differenze fra i diversi tipi; ciò a cui miro in quest’articolo è darti dei consigli sulle scarpe antinfortunistiche per fascite plantare.Calzature di sicurezza per fascite plantare

In questo articolo cercherò di darti un’idea di quali tipi di problemi potrebbero essere evitati utilizzando alcune tipologie di scarpe antinfortunistiche e, quindi, alle tue esigenze in generale.

Sono certo che quest’articolo ti aiuterà a scegliere un modello di calzature di sicurezza per fascite plantare.

Fascite plantare Sintomi

La fascite plantare è una patologia che colpisce la fascia plantare, una struttura fibrosa che si estende dalla tuberosità mediale del calcagno alle dita del piede. I sintomi della fascite plantare si manifestano tipicamente con un dolore intenso nella zona dell’apofisi calcaneare, che può essere associato a una sensazione di rigidità e difficoltà nella flessione plantare del piede. Questo dolore è causato da un’infiammazione della fascia plantare, che può essere provocata da vari fattori, come il sovraccarico del piede, la pratica di attività sportive ad alto impatto o l’uso di calzature inadeguate.

Il dolore causato dalla fascite plantare può essere acuto o cronico, e solitamente è peggiore nelle prime ore del mattino, dopo il risveglio. Questo fenomeno è dovuto alla tendenza della fascia plantare ad accorciarsi durante il sonno, causando una maggiore tensione sulla zona infiammata. Inoltre, il dolore può essere innescato anche da una prolungata stazione eretta o seduta, poiché queste posizioni sollecitano la fascia plantare.

Dopo l’esercizio fisico, invece, il dolore può manifestarsi con maggiore intensità a causa dello stress a cui è sottoposta la fascia plantare. È importante che i pazienti affetti da fascite plantare evitino attività fisiche che sollecitano il piede, soprattutto se il dolore è acuto, e utilizzino scarpe antinfortunistiche per fascite plantare per ridurre il rischio di recidive. È  possibile ricorrere a trattamenti come la terapia fisica, l’uso di plantari ortopedici o l’iniezione di corticosteroidi per alleviare il dolore e ridurre l’infiammazione.

Fascite plantare cause

La fascite plantare è una patologia che si verifica quando la fascia plantare, una struttura fibrosa che si estende dalla tuberosità mediale del calcagno alle dita del piede, è sottoposta a tensioni eccessive e ripetute. In circostanze normali, la fascia plantare agisce come un’ammortizzatore che sostiene l’arco del piede e assorbe gli urti durante la camminata e la corsa. Tuttavia, se la tensione e lo stress su questa struttura diventano troppo grandi, possono insorgere piccole lesioni nella fascia.

La fascite plantare può essere causata da vari fattori, come l’eccessivo utilizzo del piede in attività sportive ad alto impatto o l’uso di calzature inadeguate che non forniscono il supporto adeguato all’arco del piede. Altre possibili cause includono l’obesità, la predisposizione genetica, la forma del piede e l’età avanzata.

In molti casi di fascite plantare, tuttavia, la causa esatta non è del tutto chiara. Si ritiene che la patologia possa essere legata a una combinazione di fattori, tra cui la degenerazione della fascia plantare, l’infiammazione cronica o l’alterazione del flusso sanguigno nella zona interessata. È importante sottolineare che la fascite plantare non è una patologia causata da una singola lesione o trauma, ma piuttosto da un accumulo di microtraumi ripetuti nel tempo. Per prevenire la fascite plantare, è importante mantenere un buon equilibrio muscolare, utilizzare calzature adeguate e evitare l’eccessivo utilizzo del piede in attività ad alto impatto.

Cos’è la fascite plantare e quali sono i Fattori di rischio

Scarpe antinfortunistiche per fascite plantare

Sebbene la fascite plantare possa insorgere senza una causa evidente, i fattori che possono aumentare il rischio di sviluppare fascite plantare includono:

  • Età. La fascite plantare è più comune tra i 40 e i 60 anni.
  • Alcuni tipi di esercizio. Le attività che provocano un sacco di stress sul tallone e sul tessuto collegato – come la corsa su lunghe distanze, le attività di carico e scarico, la danza – possono contribuire ad un principio di fascite plantare. Nel lavoro, sono significative tutte quelle azioni che sottopongono i talloni a sforzi, si pensi per esempio ai corrieri che saltano su e giù dal camion per le consegne, o nell’edilizia al costante sollevamento dei pesi.
  • Meccanica del piede. Avere i piedi piatti o avere un’arco plantare alto può influire sul modo in cui il peso viene distribuito quando si è in piedi e aggiungere ulteriore stress alla fascia plantare.
  • Sovrappeso. I chilogrammi in eccesso aggiungono ulteriore stress sulla fascia plantare.
  • Occupazioni che ti tengono in piedi. Tutti i lavoratori che trascorrono la maggior parte del loro tempo di lavoro in movimento o in piedi su superfici dure possono essere soggetti a indolenzimento o infiammazioni della fascia plantare, sia nel lavoro statico che in movimento.

Complicazioni

Ignorare la fascite plantare può causare dolore cronico al tallone e ciò potrebbe arrivare ad ostacolare le normali attività quotidiane. Cambiare il proprio modo naturale di camminare per minimizzare il dolore causato dalla fascite plantare potrebbe inoltre portare ad ulteriori problemi del piede, del ginocchio, dell’anca o della schiena.

Scarpe antinfortunistiche per fascite plantare: consigli per acquistare quelle giuste

Per cui, la fascite plantare è un’infiammazione acuta della fascia plantare che prolungata nel tempo può diventare una fascite vera e propria (patologia ben più grave), che implica una degenerazione della fascia stessa. Questa patologia provoca dolore nella zona del tallone e talvolta lungo la pianta del piede.

Una buona parte della popolazione ne soffre, ma l’uso di calzature di sicurezza per fascite plantare adatte può alleviarne i sintomi:

  • l’utilizzo di una soletta valida è una delle soluzioni più efficaci; ti indicherò di seguito delle solette indicate
  • consiglio, in particolare, calzature di sicurezza per fascite plantare con soletta con supporto dell’arco plantare perché permettono al piede di assumere una camminata più rilassata e, quindi, di sforzare meno le articolazioni ed i muscoli;
  • un ulteriore consiglio è quello di utilizzare scarpe antinfortunistiche con suole con materiali soffici, se possibile scarpe con suola in PU mono densità
  • di evitare scarpe con soletta interna piatta e poco spessa perché ammortizzano poco;
  • inoltre, è sempre buona norma avere più di un paio di calzature di sicurezza in più ed alternarle nei giorni di lavoro, così non si acuisce l’infiammazione.
  • allacciare sempre le scarpe antinfortunistiche, perché lasciarle slacciate o con un’allacciatura blanda non permette alla suola di piegarsi con il piede e quindi di ridurre lo stress della fascia plantare

 

[consiglio_esperto]

 

Fascite plantare scarpe “CON SUOLA DEFATIGANTE” selezionate da SafetyShoesToday

€87.62
in stock
3 new from €67.53
Amazon.it
€89.02
in stock
5 new from €89.00
Amazon.it
Free shipping
€87.99
in stock
4 new from €67.53
Amazon.it
Free shipping
€46.11
in stock
2 new from €46.11
Amazon.it
Free shipping
€83.36
in stock
3 new from €83.36
Amazon.it
Free shipping
€124.64
in stock
4 new from €119.00
Amazon.it
Free shipping
€118.50
in stock
3 new from €118.50
Amazon.it
Free shipping
Last updated on 29/06/2020 6:11 AM

Altri accessori per fascite plantare selezionati da SafetyShoesToday

€19.99
in stock
1 new from €19.99
Amazon.it
€18.99
in stock
1 new from €18.99
1 used from €17.87
Amazon.it
Free shipping
€17.95
21.95
in stock
2 new from €17.95
Amazon.it
Free shipping
€21.95
in stock
2 new from €21.95
Amazon.it
Free shipping
€18.99
29.99
in stock
1 new from €18.99
Amazon.it
Free shipping
Last updated on 29/06/2020 11:25 AM

Scarpe per fascite plantare: Conclusione

Scarpe antinfortunistiche per fascite plantare

Questi sono dei piccoli accorgimenti per scegliere le giuste scarpe antinfortunistiche per il tuo problema di fascite plantare.

Una volta che seguirai questa guida, ed avrai scelto per bene le tue scarpe di sicurezza, potrai lavorare più comodamente.

Ti garantisco che se ti procuri il giusto modello di scarpe di sicurezza, la tua esperienza lavorativa migliorerà!

Cosa ne pensi di quest’articolo sulle calzature di sicurezza per fascite plantare?

Calzature di sicurezza per fascite plantare. Hai qualche punto da aggiungere?

Lasciaci un commento!

Articolo precedenteCalzature di sicurezza per diabetici
Articolo successivoCalzature di sicurezza per Dermatite da contatto
Robert Frog
Sono nato a Londra nel 1975 e qui tutt’ora risiedo. Potrei definirmi, riassumendo in poche parole la mia lunga carriera lavorativa, un grande esperto del mondo del piede. Subito dopo il diploma in Scienze Motorie ho iniziato a lavorare in un’ortopedia nella quale si realizzavano plantari su misura per persone con problemi del piede. Nel 1999 sono stato assunto come Key Account Manager in una nota catena di calzature antinfortunistiche e altri dispositivi di protezione individuale. Tra i miei clienti avevo numerose industrie, che visitavo regolarmente per comprendere le esigenze dei lavoratori, sia in termini di protezione che di comfort. Durante questi anni ho consolidato le mie conoscenze sulle problematiche del piede. Non solo: ho studiato con attenzione i prodotti che proponevo: frequentando corsi, partecipando a fiere di settore e, spesso, raccogliendo l’invito delle aziende produttrici a visitare gli stabilimenti. Ho potuto, così, osservare da vicino le tecniche e i materiali con cui vengono prodotte le migliori scarpe antinfortunistiche. Dal 2015 collaboro con la PPE Academy per la redazione dei contenuti di Safety Shoes Today.

Nessun Articolo da visualizzare

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui